Training on learning disabilities

for parents and teachers.

New strategies and methodologies

and ICT contribution.

2015-1-ES01-KA201-015806

Go Back

Obiettivi e contenuti del processo di insegnamento-apprendimento

La lettura avanzata è uno strumento essenziale per l'apprendimento scolastico e non solo. Un bambino dislessico che trova difficile l'acquisizione e l’utilizzo di queste competenze può sentirsi frustrato. Gli insegnanti possono essere confusi di fronte a uno studente il cui scarso rendimento costante sembra causato da disattenzione o mancanza di sforzo.Di seguito alcune raccomandazioni:

Primi passi nella lettura e nella scrittura

  • Aumentare la consapevolezza di scrittura, chiedendo agli studenti di guardarsi intorno e rilevare tutto ciò che vedono di scritto (insegne dei negozi, cartelli stradali, pacchetti di confezioni...)
  • Fornire esperienze multisensoriali relative ai libri che leggono, come l'utilizzo di pagine da colorare, fiabe sonore, drammatizzazioni
    Scegliere i libri in rima con elevata ripetizione di parole e frasi.

Indicazioni per il supporto della fluidità della lettura e della comprensione prima della lettura

  • Concentrarsi sul titolo, sulle immagini, sui titoli dei paragrafi, sulle parole in neretto al fine di fare previsioni e anticipare i contenuti
  • Collegare le nuove informazioni a quelle precedentemente apprese parlando di un'esperienza personale legata al tema.
  • Verbalizzare o scrivere domande prima di leggere il testo.
  • Discutere schemi di lettura per i diversi tipi di libri di testo (ad esempio, leggere una pagina di matematica non è la stessa cosa di leggerne una di storia)
  • Introdurre alcuni vocaboli fondamentali per la comprensione di un argomento, prima della presentazione dell’argomento stesso
  • Creare una base di conoscenze (ad esempio introdurre il contesto storico) prima di effettuare una lettura narrativa.

Indicazioni per il supporto della fluidità della lettura e della comprensione durante la lettura

  • Comunicare in anticipo quali letture verranno effettuate in classe, così che lo studente non le affronti a prima vista durante la lezione. Questo va a sostegno dell’attenzione e della comprensione
  • Fornire registrazioni audio per lo studente da usare durante la lettura del testo. Libri su nastro e apparecchiature audio possono essere ottenuti, gratuitamente, attraverso il Servizio Bibliotecario o iniziative regionali e provinciali.
  • Permettere agli studenti di scegliere il genere di letture da effettuare
  • Sollecitare le capacità di automonitoraggio abituandoli a domande come: “ha senso quello che sto leggendo?”; “ho capito quello che sto leggendo?”; “cosa potrebbe accadere dopo?”; “posso intuire il significato di una parola che non conosco facendo riferimento al contesto?”
  • Insegnare le tecniche di visualizzazione (sottolineatura, scrittura di brevi note a margine, di domande guida e titoli di sotto paragrafi)
  • Incoraggiare a leggere più volte (non fermarsi alla prima lettura)

Supporto alle abilità lessicali

  • Proporre l’uso di una rubrica dei termini sconosciuti, in cui raccogliere I vocaboli nuovi che si incontrano e indicarne il significato
  • Proporre compiti appositi per l’utilizzo delle parole apprese di recente per permetterne il consolidamento
  • Permettere l’uso di vocabolari digitali per velocizzare la ricerca dei termini

Indicazioni per il supporto della fluidità della lettura e della comprensione dopo la lettura

  • Verbalizzare o scrivere le risposte alle domande guida poste prima della lettura
  • Comporre un finale alternativo per una storia o scriverne un sequel
  • Proporre agli studenti di trarre inferenze dal testo, ad esempio relative allo stato d’animo dei personaggi